EVENTI NEL LAZIO: GLI APPUNTAMENTI DA NON PERDERE DAL 16 AL 30 GIUGNO

Nella seconda metà di giugno grazie ad una serie di festival nella capitale e di numerosi film in uscita nelle sale da qui fino a fine mese il Lazio si appropria dell’arte cinematografica. Numerose le occasioni per recarsi al cinema, per vedere un film o partecipare ad uno degli eventi qui di seguito proposti!

FESTIVAL

Il primo festival che apre la metà di giugno è l’ International Women’s Film Festival organizzato dal Cinema d’IDEA che si terrà a Roma dal 16 al 21 giugno preso il cinema Spazio Scena in via Degli Orti D’Alibert, 1;  In collaborazione con il Polo del Cinema e Audiovisivo della Regione Lazio e LazioCrea. L’8 edizione del festival, diretta da Patrizia Fregonese de Filippo e che quest’anno ha come madrina l’attrice Romina Caruana, è interamente dedicata alle registe donne ponendosi l’obiettivo di riequilibrare lo sguardo femminile nel cinema. Ospite d’eccezione di quest’anno che chiuderà la manifestazione ed annuncerà i vincitori sarà l’attrice Loretta Rossi Stuart.  SCARICA IL PROGRAMMA COMPLETO

Dal 26 giungo al 28 giugno l’ Apollo d’Oro Santa Marinella Short Film Festival un concorso internazionale aperto ai cortometraggi organizzato dall’associazione culturale Santa Marinella Viva in collaborazione con le istituzioni locali. Per quest’anno è prevista anche l’apertura di un concorso di lungometraggi esclusivamente per i film italiani. Il Festival si svolge in collaborazione con le istituzioni locali ed il Patrocinio delle scuole di cinema di Roma e altri partner. L’obiettivo è quello di valorizzare il territorio del litorale Laziale e riportare il grande cinema in questi territori. Il Festival sarà organizzato nel centro storico di Santa Marinella con una probabile tappa al Castello di Santa Severa Maggiori informazioni

RASSEGNA

Per le rassegne invece si terrà dal 15 al 23 giugno nel giardino della Casa Museo Alberto Sordi, la storica villa in cui l’attore visse dal 1958 al 2003, sede dell’Archivio Storico e della Fondazione Museo la rassegna cinematografica Alberto il seduttore, a cura di Luca Verdone. Nove capolavori del cinema italiano interpretati da Alberto Sordi e diretti, tra gli altri, da Federico Fellini, Dino Risi, Luigi Comencini e Sordi stesso. Tantissimi i film proiettati tra cui Lo Sceicco Bianco di Federico Fellini e Il marchese del grillo di Mario MAGGIORI INFORMAZIONI

USCITE AL CINEMA

Saranno al cinema dal 19 giugno i film:

Inside out 2  di Kelsey Mann: dopo il grande successo di Inside Out arriva il sequel. In questo nuovo capitolo, la protagonista Riley smette di essere una bambina per diventare un’adolescente. Si ritroverà a dover affrontare la pubertà, un periodo della vita in cui inevitabilmente il cast di emozioni raddoppia. Mentre nel primo film del 2015 le emozioni centrali erano cinque, infatti, in questo nuovo atto ne arrivano ben quattro nuove, quasi esattamente il doppio insomma.

The Bikeriders di Jeff Nichols: ambientato negli anni ’60 negli Stati Uniti. Un club motociclistico fondato di recente scala velocemente i ranghi di influenza nel circuito dei gruppi di biker del Midwest. Nel corso di un decennio, il club si evolve: da luogo di ritrovo per sconosciuti della zona con la passione per la moto, a banda dagli scopi più sinistri, incompatibili con lo stile di vita del gruppo originale.

Invece arriveranno dal 20 giugno in sala:

Gli immortali di Anne Riitta Ciccone: Chiara lavora come tecnico delle luci nell’allestimento di uno spettacolo di teatro-danza dedicato a Dioniso, che punisce l’umanità per non aver creduto nella sua natura divina. Quando Vittorio, suo padre, piomba nella sua vita con un male che assomiglia a una punizione celeste, Chiara è costretta ad affrontare la più universale e atavica realtà che gli esseri umani di ogni luogo e tempo condividono.

La treccia di Laetitia Colombiani: In India, Smita è una intoccabile. Sogna di vedere la figlia sfuggire alla sua miserabile condizione ed entrare a scuola. In Italia, Giulia lavora nel laboratorio del padre. Quando lui subisce un incidente, lei scopre che l’azienda di famiglia è rovinata. In Canada, la rinomata avvocatessa Sarah viene promossa a capo del suo studio e subito dopo apprende di essere gravemente malata. Tre vite, tre donne, tre continenti. Tre battaglie da combattere. Pur non conoscendosi, Smita, Giulia e Sarah sono legate senza saperlo da ciò che c’è di più intimo e di più singolare in loro.

Dal 27 giugno arriveranno:

Animali randagi di Maria Tilli: Toni e Champagnino vivono in un piccolo paese dell’Abruzzo in cui non succede mai niente. Champagnino guida l’ambulanza mentre Toni fa il soccorritore. Un giorno viene chiesto loro di trasportare in Serbia Emir, paziente bisognoso di cure speciali. Con loro ci sarà anche Maria, figlia di Emir. Durante il viaggio Toni, Champagnino e Maria scopriranno di non conoscere tutta la verità e che le scelte di Emir influiranno anche sulle loro vite.

HIT MAN – KILLER PER CASO di Richard Linklater : killer professionista più ricercato di New Orleans. Chi lo assolda per uccidere la moglie o un socio ingombrante, però, farebbe meglio a guardarsi le spalle. Johnson, infatti, dietro i tanti travestimenti che indossa, è un professore universitario e un collaboratore della polizia. Dotato di un talento naturale per l’interpretazione drammatica, incastra uno dopo l’altro i suoi malcapitati clienti e li consegna alla giustizia. Le cose si complicano, però, quando incontra e s’invaghisce della bella Madison, disposta a tutto pur di liberarsi di un marito violento

.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo.

CINEMA E CULTURA NELLE VILLE TUSCOLANE

[video width="848" height="478"...

INVELLE: UNA STORIA CHE SI TRAMANDA

Dopo aver ricevuto il Premio Carlo Lizzani alla presentazione in...

EVENTI NEL LAZIO: GLI APPUNTAMENTI DA NON PERDERE DAL 15 AL 31 LUGLIO

Con la stagione estiva, nella seconda metà di luglio, il Lazio...

VIVA IL CINEMA! IL PROGRAMMA DELLE ARENE ESTIVE

A partire da lunedì 15 luglio prenderà il via l’Arena di...

Scopri i film finanziati
ogni anno
dalla Regione Lazio.