Se si è in cerca di attività legate al cinema da poter fare nel territorio della Regione Lazio – che sia per un weekend fuori porta o in occasione delle festività del 25 aprile – o se si è in cerca di un bel film da andare a vedere al cinema tra quelli di fresca uscita in sala, in questa guida si potranno ritrovare diverse occasioni tra tra rassegne, festival, incontri e film al cinema!

EVENTI NEL LAZIO

RASSEGNE

Iniziamo con la rassegna MAGNIFICHE OSSESSIONI, disponibile fino a domenica 28 aprile presso il Palazzo Esposizioni Roma, Sala Cinema, con ingresso sulla scalinata di via Milano 9A, Roma. Si propongono qui i capolavori del mélo hollywoodiano degli anni 1951-1959 e tra i film ancora in programma – la cui proiezione ha inizio alle ore 20:00 – vi sono grandi capolavori come Il bruto e la bella, Magnifica ossessione, Johnny Guitar, L’amore è una cosa meravigliosa, Gioventù bruciata, Da qui all’eternità, Secondo amore, La donna che visse due volte e Desiderio di donna.
L’ingresso è gratuito previa prenotazione a palazzoesposizioniroma.it dalle ore 9 del giorno precedente alla proiezione fino a un’ora prima.
Qui maggiori informazioni.

Un’altra rassegna da poter seguire è VIVA VALERIO ZURLINI, in programma da venerdì 12 a lunedì 29 aprile presso la Casa del Cinema a largo Marcello Mastroianni 1, Roma. La rassegna offre una selezione di cinque fra i maggiori successi del regista e sceneggiatore bolognese. A presentare i temi chiave dell’opera di Zurlini ci sarà il regista Marco Tullio Giordana che incontrerà il pubblico in occasione della proiezione de La prima notte di quiete, uno dei capolavori del cinema italiano degli anni Settanta. Tra i film in programma ci saranno inoltre: Estate violenta; La ragazza con la valigia; Cronaca familiare, vincitore del Leone d’oro alla Mostra del Cinema di Venezia; e, infine, Il Deserto dei Tartari.
I biglietti d’ingresso possono essere acquistati al costo di 5€ al seguente link.

La terza rassegna proposta è SPRING TALES, in programma da venerdì 12 a martedì 30 aprile sempre presso la Casa del Cinema a largo Marcello Mastroianni 1, Roma.  Questa offre un’antologia di sette film dedicata al cinema della rinascita e della trasformazione. Il programma è inaugurato da Inizio di primavera di Yasujirō Ozu e proseguirà con Tarda primavera, dello stesso Ozu, Big Fish di Tim Burton, Aprile di Nanni Moretti, Racconto di primavera di Éric Rohmer, Brigadoon di Vincente Minnelli e Qualcosa nell’aria di Olivier Assayas.
I biglietti d’ingresso possono essere acquistati al costo di 5€ al seguente link.

In ultimo, per le festività del 25 aprile, si svolgerà invece a Latina – da giovedì 25  a martedì 30 aprile – la rassegna culturale Lievito, dedicata al cinema, alla musica, al teatro, ai libri e all’arte. Nel ricco programma di eventi si ritrovano anche due appuntamenti dedicati al cinema. Il primo di questi avrà luogo sabato 27 aprile alle ore 21:00 presso il Cinema Corso, situato in via Corso della Repubblica 148. Qui il regista Daniele Luchetti terrà un incontro con il pubblico successivamente alla proiezione del suo nuovo film, Confidenza. L’evento sarà moderato dal regista Renato Chiocca. Presso il medesimo cinema e al medesimo orario, lunedì 29 aprile lo stesso Chiocca presenterà invece il suo documentario dal titolo Tutto quello che sarà, alla presenza anche del protagonista Massimiliano Porcelli e dell’autore della colonna sonora Emanuele Colandrea. L’evento sarà moderato da Nazzareno Ranaldi. I biglietti sono già in vendita presso il Cinema Corso.
Qui maggiori informazioni.

FESTIVAL

Da venerdì 19 a domenica 21 aprile si svolgerà invece al Cinema Nuovo Teatro di via Isonzo 44 a Palombara Sabina, in provincia di Roma, il Festival delle Cerase. Ideato da Silvio Luttazi e giunto alla sua 35esima edizione, anche quest’anno offre un viaggio imperdibile tra la magia del grande schermo e la tradizione del territorio sabino attraverso una rassegna cinematografica accompagnata da premiazioni e incontri con registi e attori della scena del Cinema Italiano. L’evento, organizzato con il contributo della Regione Lazio, si aprirà con la presenza del Presidente della Regione Francesco Rocca, che offrirà il suo saluto insieme al sindaco di Palombara Sabina Alessandro Palombi e all’assessore Giancarlo Righini. Avrà a quel punto inizio una tre giorni di incontri con personalità come Christian De Sica, Micaela Ramazzotti, Paolo Virzì, Pupi Avati e Pilar Fogliati, ma anche di proiezioni di film come Felicità, I limoni d’inverno e Rapito.
Qui maggiori informazioni.

 

CONCERTI

Per gli amanti del cinema e della musica, sabato 20 aprile si terrà al Museo del Saxofono di via dei Molini a Maccarese, in provincia di Roma, l’evento The Cinema Show Quintet, concerto che prevede un repertorio comprendente musiche di Ennio Morricone, Nino Rota, Armando Trovajoli e altri compositori di colonne sonore per il cinema sia in Italia sia all’estero. Sarà dunque l’occasione per poter ascoltare dal vivo alcune delle più celebri e amate colonne sonore del cinema, composte dai musicisti italiani che hanno reso grande quest’arte nel mondo.
L’evento avrà inizio alle ore 21:00 e i biglietti d’ingresso del costo di 18€ sono acquistabili al seguente link.
Qui maggiori informazioni.

USCITE AL CINEMA

Se invece si desidera più semplicemente andare al cinema, da giovedì 18 aprile saranno in sala i film:

Locandina ufficiale di Civil War di Alex GarlandCivil War, di Alex Garland: in un’America sull’orlo del collasso, attraverso terre desolate e città distrutte dall’esplosione di una guerra civile, un gruppo di reporter intraprende un viaggio in condizioni estreme, mettendo a rischio le proprie vite per raccontare la verità.

Cattiverie a domicilio, di Thea Sharrock: Edwith Swan e altre donne di Littlehampton cominciano improvvisamente a ricevere oscene lettereanonime. I sospetti ricadono su Rose Gooding, che rischia quindi di finire a processo e perdere la custodia della figlia. L’agente Gladys Moss è determinata a scoprire l’identità del vero colpevole e, insieme a un gruppo di donne, tenta di risolvere il bizzarro mistero.

Back to Black, di Sam Taylor-Johnson: la pellicola è incentrata sui primi anni della carriera di Amy Winehouse fino al successo ottenuto con i singoli Rehab e Back to Black. Raccontato dal punto di vista di Amy, il film è anche uno sguardo senza veli sulla donna dietro il fenomeno e sulla relazione che ha ispirato uno degli album più leggendari di tutti i tempi.

Locandina ufficiale di "Vita da Gatto" di Guillaume MaidatchevskyVita da gatto, di Guillaume Maidatchevsky: quando la piccola Clémence salva Rroû, un gattino orfano nato fra i tetti di Parigi, non ha idea della straordinaria avventura che la attende. La loro amicizia diventa presto un legame indissolubile, ma quando i due si trasferiscono nella casa di campagna per le vacanze, il richiamo della natura si fa sempre più forte nel suo amico a quattro zampe, mettendo Clémence di fronte a un’importante e difficile scelta.

Per le festività di fine mesi, da mercoledì 24 aprile saranno al cinema i film:

Challengers, di Luca Guadagnino: Tashi, ex campionessa di tennis ora allenatrice, cerca di plasmare suo marito Art in una promessa del tennis. Tuttavia, dopo una sconfitta significativa, Art si trova a competere in un torneo di secondo livello, dove deve affrontare Patrick, ex fidanzato di Tashi e un tempo suo migliore amico. Con il passato che riemerge, emergono conflitti e tensioni, portando Tashi a riflettere sul vero costo della vittoria.

Confidenza, di Daniele Luchetti: Pietro vive con Teresa un amore tempestoso. Dopo l’ennesimo litigio, lei propone di raccontarsi a vicenda qualcosa che non hanno mai detto a nessuno, con l’intenzione di rimanere così uniti per sempre. Ma neanche questo basta a salvare la relazione, che finisc poco dopo. Ma una relazione finita è spesso la miccia per quella successiva, soprattutto per chi ha bisogno di conferme. Cosí, quando Pietro incontra Nadia, s’innamora all’istante della sua ritrosia, della sua morbidezza dopo tanti spigoli. Pochi giorni prima delle nozze, però, Teresa magicamente ricompare. E con lei l’ombra di quello che si sono confessati a vicenda

Il coraggio di Blanche, di Valérie Donzelli: quando Blanche incontra Greg pensa di aver trovato l’uomo della vita. Presto però si ritrova coinvolta in una relazione tossica con un uomo possessivo e pericoloso. Una suspense hitchockiana e il richiamo agli inferni domestici di Chabrol tessono la cornice della storia di Blanche e i suoi sogni di libertà. Tratto dal premiato romanzo L’amore e le foreste di Eric Reinhardt.

La moglie del presidente, di Léa Domenach: protagonista del film è Bernadette Chirac, moglie di Jacques Chirac, Presidente della Repubblica francese dal 1995 al 2007. Quando suo marito vince le elezioni presidenziali del 1995, Bernadette è una figura in ombra. Sempre considerata poco carismatica e antiquata, una volta entrata all’Eliseo decide di ribaltare questa immagine di sé.

 

WEEKEND AL CINEMA – SPAZIO SCENA

Durante il weekend, dal 19 al 21 aprile, al cinema  Spazio Scena, della Regione Lazio, in Via degli Orti d’Alibert 1/c, a Roma ci saranno le proiezioni dei film Il ragazzo e l’airone e Dogman. Il biglietto è al costo di 4€ – acquistabile presso il botteghino.  TUTTA LA PROGRAMMAZIONE

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo.

Rubrica Eventi Regione Lazio

EVENTI NEL LAZIO: GLI APPUNTAMENTI DA NON PERDERE DAL 16 AL 31 MAGGIO

La seconda metà di maggio si tinge di cinema grazie ad una serie di...

EVENTI NEL LAZIO: GLI APPUNTAMENTI DA NON PERDERE DAL 1 AL 15 MAGGIO

Con l’arrivo di maggio nuovi eventi e attività legati al cinema...

PREMIO FILM IMPRESA, SECONDA EDIZIONE

Torna la seconda edizione del Premio Film Impresa che si terrà dal 9...

Scopri i film finanziati
ogni anno
dalla Regione Lazio.