Nel trentennale della morte di Gian Maria Volonté, avvenuta il 6 dicembre 1994, l’Archivio Storico di Fotografia di Cinema Enrico Appetito ricorda il grande attore italiano con la mostra evento “Gian Maria Volonté 30”, allestita negli spazi del WEGIL, hub culturale della Regione Lazio gestito dalla società regionale LAZIOcrea S.p.A,  a Roma, in Largo Ascianghi 5.

La mostra, aperta tutti i giorni dall’1 al 24 marzo 2024, con ingresso gratuito, propone novanta foto, divise tra set e fuori set di tre film significativi nella carriera di Volonté: Per un pugno di dollari (1964) di Sergio Leone, Indagine su un cittadino al di sopra di ogni sospetto (1970) di Elio Petri e Sacco e Vanzetti (1971) di Giuliano Montaldo.
I tre film saranno proiettati presso SCENA – Spazio Cinema Eventi e Nuove Arti della Regione Lazio (in via Degli Orti d’Alibert, 1) nelle seguenti date:

7 marzo

ore 18.30 Per un pugno di dollari, presentato da Daniele Vicari, regista e direttore artistico della Scuola Volonté e Georgia Lorusso, attrice, diplomata alla Scuola Volonté nel biennio 2019/22

14 marzo

ore 18.30 Sacco e Vanzetti, presentato dagli attori Antonello Fassari e Mattia Sbragia

 20 marzo 

 ore 18.30 Indagine su un cittadino al di sopra di ogni sospetto, presentato dal regista Mimmo Calopresti e dal produttore Andrea Occhipinti.

 

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo.

DALLA SCUOLA VOLONTE’ AI DAVID DI DONATELLO 2024

In collaborazione con la scuola Volonté Sono state annunciate...

Pubblicato il bando per l’ammissione al triennio formativo 2023/25 della Scuola Volonté

Sono aperte le iscrizioni al Bando per candidarsi a frequentare la...

Prossimo film della Scuola Volonté: selezioni per la produzione esecutiva

ONLINE L'AVVISO PUBBLICO PER LA PRODUZIONE ESECUTIVA DEL PROSSIMO...

Scopri i film finanziati
ogni anno
dalla Regione Lazio.