La Regione Lazio anche quest’anno organizza una serie di iniziative di promozione del cinema e dell’audiovisivo in collaborazione con Roma Lazio Film Commission e con tutte le realtà regionali come la Scuola d’arte cinematografica Volonté, l’Officina delle Arti Pasolini e le tante strutture dedicate a sostenere il settore.

All’AuditoriumArte all’interno dell’Auditorium Parco della Musica sarà attivo lo spazio “Lazio, Terra di Cinema” aperto a pubblico, stampa e addetti del settore, e dedicato a incontri, masterclass, eventi e alla presentazione delle iniziative per l’audiovisivo realizzate sul territorio.

La Spazio Lazio Terra di Cinema aprirà giovedì 13 alle ore 17:00 con la presentazione della XVIII Edizione “Roma Videoclip – Il Cinema incontra la musica” e della VII Edizione del Premio “Anna Magnani” con ospiti speciali Claudia Gerini e Niccolò Fabi.

Venerdì 14 ci sarà il primo appuntamento con “CineCampus”, una serie di incontri organizzati dalla Roma Lazio Film Commission,  dedicati in particolare alla recitazione e alla regia che vedrà le Masterclass di artisti e professionisti del cinema e dell’audiovisivo, tra i quali Stefano Fresi, Maria Chiara Giannetta, Valeria Fabrizi, Lucia Mascino, e Lunetta Savino moderati dal critico cinematografico Steve Della Casa. Nei giorni successivi  molti saranno gli appuntamenti dedicati a “CineCampus Atelier” moderati da Mario Tani e rivolti a giovani studenti dell’audiovisivo, con lezioni e Masterclass su aspetti relativi a riprese, visione, suono, scenografia, fotografia, costume, effetti speciali e nuove metodologie di ripresa con droni.

Non mancheranno gli appuntamenti con le Scuole Tematiche di formazione della Regione Lazio:  si apre venerdì 14 con la conferenza stampa della “Scuola d’Arte Cinematografica Gian Maria Volonté” e si prosegue martedì 18 con  “Officina delle Arti Pier Paolo Pasolini” che presenteranno le novità delle loro offerte formative e culturali oltre che i nuovi bandi di ammissione per gli studenti del Biennio 2023/24 e il triennio 2023/25.

Sabato 15 ci sarà il primo di tre appuntamenti dedicati ai Festival di Cinema e alle Rassegne Cinematografiche finanziate dalla Regione Lazio con l’Avviso Pubblico Cinempromozione 2022. I Direttori Artistici dei vari progetti racconteranno le loro attività sul territorio insieme a tanti ospiti speciali, moderati da giornalisti e critici cinematografici quali Steve della Casa e Claudio De Pasqualis.

Due le iniziative speciali a cura di lazioterradicinema.it: il 19 ottobre in collaborazione con SCENA: “Speciale Hot Corn”, rivista di  informazione su cinema e serie tv, un incontro con Lidia Vitale e Liliana Fiorelli. Il 20 ottobre “Speciale Location Scouting” sarà la volta Matteo Bennati e Francesco Pividori “trash secco” iniziativa in collaborazione con CINEMA ROMA.

Ma gli appuntamenti non finiscono qui, sarà presentata la nuova guida di Repubblica “Lazio e il Cinema: Storie, luoghi e star”, saranno presentati vari premi tra i quali la conferenza stampa del Premio “Donatella Colasanti e Rosaria Lopez”, il Premio Nobis per le Scuole di Cinema e il Premio Rossellini 2022 sarà presentato “Voice Over” 2022/2023 –Festival del Cinema & del Doppiaggio… e tanto altro.

Scarica il programma completo delle attività

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo.

Le iniziative di promozione del cinema e dell'audiovisivo organizzate dalla Regione Lazio in collaborazione con Roma Lazio Film Commission e con tutte le realtà regionali come la Scuola d'Arte Cinematografica Volonté, l'Officina delle Arti Pasolini e le tante strutture dedicate a sostenere il settore.

FESTA DEL CINEMA 2024, ECCO COME ISCRIVERSI

La Regione Lazio che è socio della fondazione, lavora per sostenere...

DICIOTTESIMA EDIZIONE DELLA FESTA DEL CINEMA DI ROMA

La Regione Lazio sarà presente con un programma di appuntamenti...

Al cinema Educazione Fisica: «Un tribunale all’interno di una scuola»

La nostra intervista a Claudio Santamaria, Raffaella Rea e Stefano Cipani alla Festa del Cinema di Roma 2022 per presentare Educazione Fisica.

Scopri i film finanziati
ogni anno
dalla Regione Lazio.