ORIENTATI ALL’ECOLOGIA: CORSI DI FORMAZIONE GRATUITI PER TEATRI E CINEMA SOSTENIBILI

Sono aperte le iscrizioni per i corsi gratuiti Orientati al’ecologia – Percorsi di orientamento e formazione per lo spettacolo e l’ambiente,  per diventare manager e tecnici della progettazione e gestione sostenibile delle sale cinematografiche e teatrali. A realizzarli è l’ Osservatorio Spettacolo  e Ambiente costituito dalla Rete dello spettacolo e dell’ambiente, di cui fanno parte ANEC – Associazione Nazionale Esercenti Cinema – Sezione regionale del Lazio, Green Cross Italia, ATIP – Associazione Teatri Privati Italiani e finanziamento dell’Unione Europe – NextGeneration EU per progetti di Capacity building per gli operatori della cultura. Per la progettazione dei corsi l’ANEC Lazio si è avvalsa anche della collaborazione della scuola di formazione ISNOVA, partecipata da ENEA. L’osservatorio Spettacolo e Ambiente, infatti, aderisce a Italia in classe A, il programma nazionale di formazione e informazione sull’efficienza energetica del Ministero dell’ambiente e della sicurezza energetica, Enea e Agenzia Nazionale per l’Efficienza energetica.

Orientati all’ecologia è un percorso formativo rivolto agli ingegneri, architetti o geometri che vogliano specializzarsi e allargare le proprie competenze sui temi della sostenibilità ambientale legate alla gestione dei cinema e dei teatri. L’obiettivo del corso infatti è proprio quello di creare figure professionali capaci di migliorare le performance energetiche di cinema e teatri utilizzando gli incentivi pubblici  e ridurre sprechi economici e realizzare interventi di efficienza energetica; preservare l’ambiente e offrire sale sempre più confortevoli e sicure.

Le lezioni si svolgeranno di mattina, dalle ore 9 alle ore 13 dal lunedì al venerdì nei locali dell’ANEC Lazio/Agis Lazio Srl a Roma, in Via Vicenza 5A, con la possibilità di partecipazione anche in streaming da remoto, su piattaforma certificata. Al termine di ogni Sessione sarà svolto un project work e , a chi avrà seguito almeno l’80% di ogni sessione, sarà rilasciato un attestato di partecipazione.

Il corso è organizzato in tre diverse sessioni che sarà possibile frequentare indipendentemente le une dalle altre, sia in presenza che on-line.

SESSIONE 1

Pianificazione e ideazione degli interventi

Erogazione delle lezioni dal 6 al 27 maggio 2024

Questa sessione è pensata per i “decisori”, ovvero ai gestori o a quei professionisti che accompagneranno i gestori nelle proprie scelte di rinnovamento delle strutture.

L’efficienza energetica, infatti, è il principale driver per ridurre le emissioni di gas ad effetto serra e contrastare i cambiamenti climatici in corso. Anche il settore degli eventi d’intrattenimento cinematografico e teatrale è un utilizzatore di energia sia per la rappresentazione degli spettacoli sia per la climatizzazione e l’illuminazione delle sale. La sessione si pone l’obiettivo di illustrare e approfondire le opportunità attraverso le quali si possono ridurre i consumi di energia a parità di prestazioni fornite e ottenere benefici di carattere economico e ambientale anche attraverso l’uso di fonti energetiche rinnovabili. Analisi delle norme per il GPP e i criteri ambientali minimi anche per la gestione degli eventi dal vivo.

SESSIONE 2

Progettazione della sostenibilità

Erogazione delle lezioni dal 3 al 28 giugno 2024

Dedicata ai contenuti tecnici, questa sessione si pone l’’obiettivo di aiutare a ridurre i consumi di combustibili fossili, per contrastare i cambiamenti climatici e la dipendenza dall’estero per le forniture energetiche, ha imposto lo sviluppo di strumenti e tecnologie innovative che incrementano le performance energetiche delle attrezzature e degli impianti utilizzati nel mondo dell’intrattenimento cinematografico e teatrale. La sessione elenca e analizza i principali strumenti e le tecnologie disponibili sul mercato per individuare le opportunità di miglioramento dell’uso dell’energia e valutare i benefici tecnico e economici derivanti dall’uso di appropriate tecnologie.

SESSIONE 3

Gestione integrata delle strutture

Erogazione delle lezioni dal 16 settembre al 19 ottobre 2024

Ai tecnici e i manager che si occupano della gestione delle sale di cinema e teatri è dedicata la terza sessione del Corso, prendendo in esame la nuova direttiva europea sull’efficienza energetica che imporrà l’implementazione di sistemi di gestione dell’energia. Adottare un sistema di gestione dell’energia non solo porta ad utilizzare tecnologie che a parità di servizio reso consumano meno energia ma promuove anche comportamenti energeticamente consapevoli di tutto il personale dell’organizzazione al fine di evitare consumi inappropriati di energia e altre risorse naturali. Il corso, pertanto, si pone l’obiettivo di far conoscere i vantaggi ottenibili attraverso l’uso di metodologie, strumenti e tecnologie finalizzati a adottare un adeguato sistema di gestione dell’energia. Gestione dei rifiuti e del settore food & beverage. Elementi di comunicazione e marketing.

La selezione avverrà sulla base dei titoli e con un test motivazionale e sarà data priorità agli under 27.

Termine ultimo di iscrizione: 30 aprile 2024

Per info e iscrizioni: www.osservatoriospettacoloeambiente.it

 

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo.

SPAZIO SCENA: PROGRAMMAZIONE 18 MAGGIO – 26 MAGGIO

Spazio Scena, Spazio Cinema Eventi e Nuove Arti della Regione Lazio,...

FESTIVAL DI CANNES 2024, LA REGIONE LAZIO PRESENTE ALL’ITALIAN PAVILION

La Regione Lazio al festival di Cannes La Regione Lazio sarà al...

Scopri i film finanziati
ogni anno
dalla Regione Lazio.