Il flauto magico di Piazza Vittorio

2018

SINOSSI

Libero riadattamento della celebre opera mozartiana, immaginata come un racconto orale tramandato di generazione in generazione e di paese in paese, “Il Flauto Magico” segue le gesta del principe Tanino, deciso a liberare la bella Pamina, trattenuta dal crudele stregone Sarastro. Accompagnato nell’impresa da una sorta di Arlecchino fac-totum, Papageno, Tanino dovrà superare una serie di prove per raggiungere finalmente la fanciulla. Musiche e performance de L’Orchestra di Piazza Vittorio.

Premi e Nomination: David di Donatello 2020 (Miglior Musicista all’Orchestra di Piazza Vittorio).

Lazio Terra di Cinema Il Flauto Magico di Piazza Vittorio

Regia: Gianfranco Cabiddu, Mario Tronco
Coproduzione: Italia – Francia
Genere: Musicale
Prodotto da: Paco Cinematografica in coproduzione con Denis Friedman Productions
Produttori: Isabella Cocuzza, Arturo Paglia, Denis Friedman
Distribuzione: Paco Cinematografica
Durata: 83 minuti
Lingua: Italiano
Interpreti:
Soggetto:
Sceneggiatura: Mario Tronco, Fabrizio Bentivoglio, Alessandro Arfuso, Massimo Gaudioso, Fabio Natale, Doralice Pezzola
Fotografia: Stefano Falivene
Montaggio: Marco Spoletini
Musiche:
Costumi: Ortensia De Francesco
Scenografia:
Suono:
Effetti:
Trucco: Alessandra Giacci
Location:

Finanziato con il bando:

Trailer

fotogallery

Vuoi conoscere tutte le opportunità di finanziamento della Regione Lazio
per il settore del cinema?