SINOSSI

500 anni fa moriva Josquin Desprez, compositore che ha segnato la musica del Rinascimento e su cui ancora oggi si formano i musicisti. Apprezzato da Leonardo, ha cantato per il Papa nella Cappella Sistina e per almeno due re di Francia. Una figura dai risvolti misteriosi, la cui musica ancora oggi esercita grande fascino.

Regia: Marco Zarrelli
Coproduzione: Italia – Francia – Belgio
Genere: Documentario
Prodotto da: Mescalito Film in coproduzione con Cinema Libre, Sunyata Films
Produttori: Giorgio Beltrame
Distribuzione: Mescalito Film
Durata: 90'
Lingua: Italiano, Francese, Inglese
Interpreti:
Soggetto: Marco Zarrelli
Sceneggiatura: Marco Zarrelli
Fotografia: Rocco Marra
Montaggio: Alessandro Giordani
Musiche: Paolo Da Col
Costumi:
Scenografia: Julien Richard
Suono: Quentin Romanet
Effetti: DameBlanche
Trucco:
Location: Città del Vaticano (Appartamento Borgia, Biblioteca Apostolica Vaticana, Cappella Niccolina, Cappella Sistina), Fara in Sabina (Abbazia di Farfa), Roma (Biblioteca Casanatense, Palazzo Sforza Cesarini, Palazzo Altemps, Piazza Navona, Piazza del Popolo).

Finanziato con il bando:

Trailer

fotogallery

Vuoi conoscere tutte le opportunità di finanziamento della Regione Lazio
per il settore del cinema?