SINOSSI

Roma, oggi. La dottoressa Bianca Valentino prende servizio nella clinica infantile privata gestita da religiose e diretta da Padre Severo. È lui a informarla del fatto che la pediatra a cui lei sta subentrando si è suicidata lanciandosi dalla finestra della stanza in cui anche a lei toccano le guardie notturne. Per prudenza Bianca non ha rivelato al suo datore di lavoro di essere incinta, ma non è questa la ragione degli incubi e delle inquietudini che iniziano ad agitare le sue notti. Sono i richiami lamentosi di Michele, un bambino, che nell’oscurità occupa il letto numero 6 per poi smaterializzarsi misteriosamente. Un infante rancoroso che, oltre a toglierle il sonno, si accanisce anche nei confronti degli altri piccoli pazienti. Bianca ne denuncia la presenza, ma per motivi diversi né suo marito Ettore né Padre Severo le credono. Ma poco a poco emergeranno dal passato le ragioni e responsabilità di chi ha interesse a tenere nascosto Michele.

Premi e Nomination: La Pellicola d’Oro 2021 (2 Nomination).

Lazio Terra di Cinema Letto numero 6

Regia: Milena Cocozza
Coproduzione: Italia – Argentina
Genere: Thriller
Prodotto da: Mompracem, Madeleine, con Rai Cinema, in coproduzione con Tam Tam Fotografie
Produttori: Antonio Manetti, Marco Manetti, Carlo Macchitella
Distribuzione: 01 Distribution
Durata: 114 minuti
Lingua: Italiano
Interpreti:
Soggetto:
Sceneggiatura: Michelangelo La Neve, Antonio Manetti, Marco Manetti
Fotografia: Francesca Amitrano
Montaggio:
Musiche:
Costumi: Ginevra De Carolis
Scenografia:
Suono:
Effetti:
Trucco: Alice Gentili, Sergio Stivaletti, Giuseppe Baglieri
Location: Roma: Ospedale Forlanini, Bar Le Tartarughe (Piazza Mattei), Parco sottostante Ponte Sant’Angelo, Biblioteca Angelica (Piazza S. Agostino), Medikron (Via del Porto Fluviale), interni in appartamenti di Via Monte Santo, Viale Giuseppe Mazzini, Via Cola di Rienzo, Via Pompeo Magno.

Finanziato con il bando:

Trailer

fotogallery

Vuoi conoscere tutte le opportunità di finanziamento della Regione Lazio
per il settore del cinema?